4 amazzoni per Vitali

I consiglieri comunali di Forza Italia di Ceglie Messapica: Vitali stravolge la verità, non ha mai incontrato i consiglieri comunali e gli iscritti di Forza Italia di Ceglie Messapica e malgrado ciò pensa di poter individuare candidati, scegliere alleati, stravolgere la verità con una logica distruttrice tipica di chi ha rancori personali ed è oramai incapace di svolgere ruoli politici. L’odierna barzelletta della nomina a commissario a Ceglie del Sen. Pietro Iurlaro se non fosse tragica farebbe sorridere visto che ci viene inviato chi ha perso nella sua città e non è stato eletto neanche consigliere comunale. Pi vu quiss penzn a Cegghjie o a casa lor? Intand Vital penz a qued quatt da fotografij. Metodo Berlusconi contro metodo Fitto: lotta continua! Meditate gente di Ceglie meditate. Il teatrino è sempre aperto!

Annunci

4 pensieri su “‘Nzomm, ne v’ete angor shtangat di quiss?

  1. Il quotidiano Repubblica ce le presenta come quattro mitiche guerriere. Sembra di vederle le terribili “amazzoni” con l’arco a tracolla tra i seni antiproiettili e la faretra carica di frecce sulle spalle. Il campo berlusconiano è gremito di fiere e temibili guerriere pronte a combattere e a immolarsi per il proprio “Signore”. Non chiedono programmi, non carte di ideali, non solenni giuramenti, vanno e s’arruolano, basta essere “toccate” dalla spada del “Divino”, vanno e marciano alla sequela del “loro” maschio ideale.
    Resterà una povera donna, una senza master, una senza laurea, una senza lavoro, magari col marito disoccupato, che voglia occuparsi di ALTRA POLITICA?
    Ci sarà almeno un uomo, non macho, che a Ceglie voglia difendere REALMENTE i diritti e le libertà calpestate di uomini e donne. Che non si faccia infinocchiare dalle promesse e dai piagnistei di avventurieri vestiti di sinistra? Che sappiano resistere agli insistenti richiami di una foresta ormai disboscata e data alle fiamme?
    Una donna o un uomo per un’ALTRA LISTA?
    https://cegliemessapica.wordpress.com/2015/03/24/nzomm-ne-vete-angor-shtangat-di-quiss/

    Mi piace

  2. telenovela continua…

    L’ONDA LUNGA DELLO SCONTRO IN PUGLIA
    Anche in Puglia le cose non vanno meglio dopo un botta e risposta tra il commissario Luigi Vitali e l’on. Nicola Ciracì. “L’autoconvocazione dell’assemblea cittadina di Forza Italia a Ceglie Messapica altro non è che l’ennesima farsa messa in scena dall’onorevole Nicola Ciracì il quale, dopo aver duramente attaccato il presidente Silvio Berlusconi (non solo sulla stampa), in perfetta sintonia col suo suo dante causa, cerca ora di far compiere un ulteriore passo in avanti al progetto di distruzione di Forza Italia”. Così il segretario regionale di Fi in Puglia, Luigi Vitali, in merito alla decisione di iscritti a Fi di Ceglie Messapica – comunicata ieri dall’on.Nicola Ciracì – di autoconvocare, a norma di statuto, il congresso del partito nel comune brindisino. Vitali, “al fine di mettere ordine”, ha nominato commissario cittadino di Forza Italia a Ceglie Messapica il senatore Pietro Iurlaro, lì residente.

    “Come ho già ribadito in precedenti occasioni, – aggiunge Vitali – il partito non può più essere considerato proprietà privata di alcuni, e vive finalmente nel rispetto delle regole. E queste regole stabiliscono che i congressi cittadini e provinciali sono convocati sulla base del calendario autorizzato dal segretario regionale. Nel mio caso preannuncio quindi che i congressi di Forza Italia in Puglia si terranno dopo il turno elettorale delle regionali”. “Non solo. Ai sensi dell’articolo 33 bis comma 5 dello statuto – chiarisce Vitali – ‘l’assemblea comunale è convocata, inoltre, ogni volta lo richieda almeno il 50 percento degli aventi diritto al votò. Allo stato però non esiste per Ceglie Messapica un elenco ratificato di iscritti, nè la prova della richiesta effettuata dal 50 percento degli aderenti”.

    Non si fa attendere la replica di Ciracì. “Luigi Vitali continua ad abusare di poteri che non ha ,visto che lo Statuto di Forza Italia prevede all’art. 58 che l’unico organismo deputato a commissariare gli organi periferici elettivi è il Comitato di Presidenza. Pertanto i commissariamenti dei coordinamenti cittadini di Forza Italia di Ceglie Messapica, Martina Franca e Corato sono da considerarsi carta straccia”. Lo afferma in una nota il parlamentare di Forza Italia Nicola Ciracì in merito alla decisione presa dal segretario regionale di Forza Italia, Luigi Vitali dopo che iscritti di Fi di Ceglie Messapica (Brindisi) hanno deciso di autoconvocare il congresso cittadino del partito.

    “Mi vedo costretto a ribadire – afferma Ciracì – l’assoluta validità dell’autoconvocazione del congresso cittadino di Ceglie Messapica da parte del 100% degli iscritti e da tutti i consiglieri comunali visto che è stato regolarmente convocato con prova certa e su elenchi di iscritti forniti direttamente dagli uffici nazionali”. “Rammenti Vitali che c’è sempre un giudice a Berlino che annulla i soprusi. Ometto di ripetere – conclude Ciracì – per una questione di stile, le considerazioni del Vitali sul presidente Berlusconi dopo che lo stesso non lo ha ricandidato e stendo su di lui un velo pietoso”.

    Liked by 1 persona

  3. http://www.affaritaliani.it/politica/marcello-veneziani-361884.html?refresh_ce
    Uno dei pochi intellettuali di destra con la schiena dritta e una intelligenza sopraffina. Agli appartamenti alla destra cegliese (cioè tutti i politici cegliesi) farebbe bene un po’ di Veneziani. Suggerisco la lettura di “Sinistra e Destra” che lo stesso Veneziani scrisse a corollario del “Destra e Sinistra” di Norberto Bobbio. Sui titoli sono andato a memoria, perdonate gli errori.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...